Massimina – Municipio XVI

Centro Polifunzionale

Clicca sulle voci per aprire le schede

Luogo

Municipio XVI
Massimina

Attori

Progettista: Arch. Elisabetta D’Amato

Procedimenti

Stato di attuazione: Il progetto definitivo è stato approvato in Conferenza dei Servizi

Costi

Finanziamento: Comune di Roma – Anno 2007
IPE 70.000 € – LAVORI 70.000 €

Massimina  sede del nuovo centro culturale nel quartiere è prevista la sede del Centro, ad oggi non ancora realizzato,il quartiere nella periferia nord – ovest poco fuori del grande raccordo anulare.

Il progetto è anche frutto del confronto e della partecipazione con il “Forum delle associazioni” presente nel territorio. Nel vuoto urbano prospiciente via Massimina, è stato realizzato un nuovo edificio composto da due corpi indipendenti che, progettati in maniera flessibile, sono destinati oltre che al centro culturale, anche a servizi pubblici. L’edificio sarà completato da una nuova piazza che ospiterà il mercato itinerante settimanale.

Un’area inoltre è stata destinata ad per attività sportive: un campo di pallavolo/basket, una parete per arrampicata e una piccola palestra. A partire dalla forma e dall’orientamento dell’edificio, il progetto rispetta tutti i principali aspetti di bioclimatica e bioedilizia, mettendo in atto strategie tese al risparmio energetico e delle risorse. Vengono ridotte al minimo le necessità di riscaldamento invernale e di raffrescamento estivo, ottimizzando sia l’illuminazione interna che lo sfruttamento dell’energia solare da parte di appositi pannelli, inoltre sono stati adottati particolari accorgimenti per contenere i consumi idrici.