Quartiere Tuscolano Cinecittà – Municipio X

Spazio per attività sociali

Clicca sulle voci per aprire le schede

Luogo

Municipio X
Quartiere Tuscolano – Cinecittà

Attori

Progettista: Zetèma Progetto e Cultura

Procedimenti

Stato di attuazione: Non è stato possibile effettuare i rilievi del manufatto in quanto l’accesso non è consentito e
pertanto sono in corso ulteriori verifiche sulla fattibilità dell’intervento

Costi

Finanziamento: Regione Lazio – Anni 2005 e 2006
IPE 230.000 € – LAVORI 2.150.000 € – GESTIONE 220.000 €

L’edificio, di proprietà dell’ATER, è compreso nel perimetro del piano INA Casa Tuscolano, realizzato da De Renzi e Muratori.

Attualmente è in totale stato di abbandono e fatiscente. Il suo recupero fa parte di un progetto più ampio definito e proposto dai cittadini nell’ambito contratto di quartiere di Largo Spartaco.
Il quartiere è uno dei più significativi interventi edilizi realizzato a Roma nel dopoguerra, tanto da essere stato inserito nella carta della qualità del nuovo Piano Regolatore come bene vincolato.

E’ stata reailzzato sia un centro culturale che uno spazio per attività sociali e luogo di incontro ed aggregazione.

Anche Largo Spartaco, grazie ad un nuovo intervento torna ad essere una piazza vivibile e fruibile dai pedoni.